Questa faccetta mista di eccitazione e stanchezza sta per raggiungere il picco adrenalinico dell’anno.

Sono stati 6 mesi di lavoro matto e disperatissimo, sono fisicamente distrutta, ma la mia mente per questo progetto ha ricevuto nuovi forti stimoli per sviluppare quel senso di forza, tenacia, caparbietà, dedizione, ricerca della bellezza, che sono necessari per affrontare un tour de force come questo.

Forse non ho mostrato più di tanto questo lavoro di backstage sui social,più che altro perché credo che il volontariato sia bello condividerlo ma non urlarlo.

Però oggi è il culmine della tachicardia, è il giorno X, e questo traguardo straordinario è bello se è condiviso.

Spero di condividerlo con tutti voi questa sera, sicuramente lo farò con i 150 artisti sul palco, con la mia famiglia Summertime Choir, con Jermaine PaulJade NovahAndrea FaustiniAlexia, i ballerini, l’orchestra, la band…

I ringraziamenti magari li faccio quando ho la mente più fresca che rischio di perdere qualcuno per strada.
Stasera, se ci siete, passate a salutarmi alla fine del PIU’ GRANDE CONCERTO GOSPEL D’EUROPA organizzato da me, myself and I.

Buongiorno, per tutto il giorno.