Oggi mi sono svegliata blu.
E’ gennaio, ho un periodo di pausa dai concerti, ma non ho tempo di andarmi a rifare la tinta viola.
Succede, se quello che stai facendo durante il giorno ti coinvolge così tanto.

Dunque, per aggiornarvi, sto mantenendo i miei buoni propositi per l’anno (si, va bene, non tutti tutti) e in più sto preparando un sacco di cose nuove e belle.
I miei propositi per l’anno nuovo erano:
1. tornare al peso forma: ho una scheda di allenamento durissima e intensissima per 3 volte la settimana. Mi viene male solo a leggere la scheda, ma ormai da 20 giorni mi sto allenando senza perdere un colpo.
2. tornare ai capelli lunghissimi: questo mi riesce facile, non devo fare niente (lol)
3. prendere lezioni di piano, chitarra, cajon, fotografia: a parte il cajon, sto facendo tutto (e di più: sto anche frequentando un corso di Photoshop, Illustrator e Lightroom). Consigli?
4. scalare l’Everest: vedi punto 1… il peso forma dovrebbe essere una conseguenza dell’allenamento pro Everest che ho cominciato in questi giorni. Se non ci riesco è colpa del sushi.
5. conseguire un master: ho cominciato a frequentare un master in organizzazione di eventi, sapete che ho sempre avuto metà cervello nel marketing 😉
6. pubblicare l’album (!!!): WOW! Ci siamo quasi! Grazie al contributo di tutti voi, tutto questo sta diventando realtà! E’ ora di cominciare a svelarvi qualcosa di più di questo album, per questo farò un post dedicato con tutto quello che vi posso dire per ora e tutte le curiosità che potreste avere. Anzi, meglio: che ne dite se facciamo una diretta su Facebook in cui rispondo alle vostre domande? Sull’album ma anche su altro… Preparatevi, la settimana prossima ci sentiamo e ci vediamo…

Devo dire che non sono mai stata così determinata, e, nonostante sia difficile fare tutte queste cose insieme (e mantenere un livello di socialità e sanità mentale accettabili), al momento ci sto riuscendo.

Non solo: ho rincarato la dose e contemporaneamente seguirò il Festival di Sanremo con voi tutte le sere su Radio Bellla e Monella dalle 21 alle 24, e sto programmando la prossima stagione di concerti, E! Mi sono iscritta a un corso di cucina giapponese. Dehihioh (cit.)

Probabilmente l’Everest sarà la cosa meno faticosa dell’anno, ma si sa: la produttività è una funzione della gioia, e a me sta piacendo molto quello che sto facendo!!!
Alla fine anche questi capelli slavati blu mi stanno piacendo… chissà…!!!